BLOOMRIOT > WebSfera > La Corte d'Appello Statunitense scagiona i software Peer-to-Peer

La Corte d'Appello Statunitense scagiona i software Peer-to-Peer

, .    

WebSfera Pillole > La IX Corte Federale d'Appello di Los Angeles ha recentemente ha accolto la tesi sostenuta dagli avvocati di Grokster e Morpheus (due programmi di file sharing) scagionando i software Peer-to-Peer dall'accusa di essere responsabili dell'uso illecito da parte dei propri tenti.
La causa era stata intentata da alcune Major discografiche nella speranza di frenare lo scambio di mp3. La corte d'Appello ha invece accolto la tesi "Betamax" ovvero il precedente storico del 1984, quando la Sony fu scagionata dall'accusa di essere responsabile dell'uso illegale dei videoregistratori da questa commercializzati.


di: J412

Articolo inserito il: 2004-08-23



Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org