BLOOMRIOT > Sentito > KING PRAWN

KING PRAWN

"Noi non vogliamo cambiare"

KING PRAWN, . 0000-00-00    

Live in Bloom > Preciso subito ai due gentilissimi ospiti del Bloom(il batterista e il bassista del gruppo) che l'intervista verterà per la maggior parte sulla musica in generale e non sugli eventi che negli ultimi giorni hanno sconvolto l'equilibrio mondiale... Sicuramente per molti sarebbe stato più interessante ma essendo i King Prawn un gruppo e non un partito politico ho preferito così.



Cosa c'era prima dei KP? Da che gruppi arrivate, dove e con chi suonavate prima di essere KP?

- Non c'era nulla prima dei KP...

- Non è vero! Ci sono stati un sacco di piccoli gruppi nati e morti nei garage, ma niente è stato così importante per noi come i KP di oggi, quello che siamo insieme è una entità che non è mai esistita prima e mai esisterà da nessun altra parte.

Quali altri generi musicali vi piacciono oltre a quello che fate?

- A noi piace la musica… tutta la musica, non importa di che genere musicale sia… non importa chi la fa… a noi piace la musica "fresca" che sia in grado di darti emozioni di rallegrarti.

- Non ci piacciono le canzoni d'amore, le detestiamo e a me personalmente (Baba, il bassista) non piace nemmeno la classica e il jazz.

In questo modo la musica dei KP è influenzata da un sacco di "agenti esterni"

- Certo… Noi siamo quattro persone, più precisamente quattro persone totalmente diverse tra di noi… Questo fa si che quando ci troviamo ognuno abbia da dire la sua. In questo modo le influenze che ognuno di noi ha in quanto persona vengono a galla e vanno a creare, insieme alle altre influenze un impasto perfetto che forma i KP.

Quindi non è solo la musica ad influenzarvi…

- Assolutamente no. Tutto quello che mi succede dal momento in cui mi alzo la mattina porta esperienza e va ad accrescere il bagaglio dei KP.

- Certo bisogna considerare che la musica che ascolto è ricca di politica e di conseguenza tutto questo contribuisce al calderone

Pensate che un giorno cambierete tipo di musica o volete continuare con questo per sempre?

- Io non voglio smettere mai… Questo sono i KP, sono nati così e moriranno così, noi non vogliamo cambiare

Quale è la cosa più bella del vostro "lavoro"?

- Penso che la cosa più bella sia di avere la possibilità di far sorridere le persone, trasmettere delle emozioni forti alla gente che viene a vederci dal vivo. In particolare una ragazza è venuta ad un nostro concerto mentre era in gravidanza. Durante il tour seguente abbiamo rivisto la ragazza con la piccola appena nata… E' come se i KP avessero avuto un bimbo… il figlio dei KP!

E la cosa più brutta?

- Siamo lontani dalle nostre case, dai nostri amici e dalle nostre famiglie… Questo è molto triste anche se qualcuno pensa che una situazione del genere possa solo renderti più forte.

Cosa fate nel tempo libero?

- Non ce l'abbiamo il tempo libero!

Quando non siete in tour?

- Noi lavoriamo sempre, anche se non siamo in tour stiamo preparando i nuovi pezzi.

- Quando non siamo in tour ci piace divertirci facendo quello che i nostri amici fanno normalmente, prendere il pullman e mangiare a casa con la famiglia

Quali sono i vostri artisti preferiti?

- Bob Marley, Clash, Johnny Mitchel, Public Enemy

Avete dei "side project"?

- Solo Baba ne ha uno… Fa degli arrangiamenti di musica elettronica… musica per te stesso che probabilmente nessuno ascolterà

Ultima domanda, ditemi il primo pensiero riguardo gli eventi dell'11 a NY

- Siamo tutti molto spaventati per quello che è successo… noi pensiamo semplicemente che la gente dovrebbe parlare invece che spararsi… tutto questo non giova a nessuno…

Dopo i convenzionali saluti e dopo aver spento il registratore i due inglesi confessano la loro passione per Ennio Morricone. Poi ce ne andiamo e attendiamo l'inizio del concerto


di: DOC NOISE

Articolo inserito il:


KING PRAWN

KING PRAWN

KING PRAWN

KING PRAWN