BLOOMRIOT > Letto > IL CORPO

IL CORPO

Immaginate che vi offrano la possibilità di prendere questo vostro cervello per toglierlo dal vostro decrepito corpo per metterlo in un altro

, IL CORPO.    

Narrativa > Immaginate di avere un settantina di anni, spesi in una vita di cui vi ritenete più che soddisfatti. Tutto ciò che avete appreso dalla vostra vita, in amore, nelle relazioni con il mondo, dai libri è contenuto nel vostro cervello, in quel grigio ammasso di neuroni ripieno di tutte le vostre esperienze. Immaginate ora che vi offrano la possibilità di prendere questo vostro cervello e toglierlo dal vostro decrepito corpo per metterlo in un altro: giovane, bello, un corpo scelto da voi per come lo ritenete più consono a quella che credete essere la vostra vera personalità, costruita in settant’anni di vita. Immaginate: la conoscenza di un’intera vita unità alla bellezza e agilità di un corpo giovane……niente tabù….niente perdite di tempo……
Hanif Kureishi guarda sempre dentro, all’interno dell’uomo, ma lo fa passando per l’esterno, per le esperienze. Parla di anima e pensiero con termini e parole che appartengono al concreto e reale. Certo: ci gode a scrivere così, con frasi e periodi che a volte rischiano di essere solo virtuosismi letterari fini a se stessi, una sorta di pettinata all’ego dello scrittore. Anche se poi, in fondo, qualche inutile riflessione filosofica ben scritta non dispiace (una forbita sega mentale, insomma).


di: ANDREA

Articolo inserito il:


 IL CORPO
Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org