BLOOMRIOT > Letto > FACCIAMO UN GIOCO

FACCIAMO UN GIOCO

Erotiche perplessità e perplessità sull'erotismo.

Carrère Emmanuel, FACCIAMO UN GIOCO. Einaudi 2004    

Narrativa > Immaginate di essere su un treno, seduti al vostro posto, con il vostro quotidiano ancora ordinatamente piegato, pronto da leggere.
Immaginate ora di arrivare alla pagina della cultura e di trovarvi un articolo, un racconto che dopo poche righe comprendete essere indirizzato a voi. Controllate la firma in fondo al testo ed è quella della vostra dolce metà. Ogni dubbio svanisce: quelle righe sono state scritte perché voi le leggeste, in quel preciso istante, in quell’esatta carrozza del treno.
Emmanuel Carrère programma tutto nei minimi dettagli con mesi di anticipo, con una precisione quasi ossessivo – compulsiva, perché la sua donna si trovasse su quel treno il 20 luglio 2002, per leggere un racconto erotico avente lei come protagonista, pubblicato su Le Monde in quel preciso giorno.La parte forse più erotica di tutto il libro, dopo la splendida copertina, è proprio l’idea di quest’uomo, in attesa, che programma come far godere la propria compagna con due mesi di anticipo e senza la propria presenza fisica. Le scene che dovrebbero, secondo l’autore, eccitare il lettore, richiamano alla mente immagini dei porno - soft all’italiana anni ’80, ma questo, forse, è dovuto al mio limite di essere maschile, mentre il racconto è indirizzato a una donna, oppure è legato all’eccessiva visione di erotici b-movies nel periodo adolescenziale.
Il racconto nel racconto di Carrère è comunque ammirevole, considerando che il breve scritto è stato effettivamente pubblicato su Le Monde il 20 luglio 2002 secondo le richieste dell’autore e non è stato solo un espediente letterario, ma una vera e propria missiva per la compagna dello scrittore. Purtroppo un post-scriptum del novembre 2003, troppo esplicativo e poco narrativo, rovina qualunque fantasia il lettore potesse aver generato nel corso della lettura.


di: ANDREA C.

Articolo inserito il:


Carrère Emmanuel FACCIAMO UN GIOCO
Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org