BLOOMRIOT > Sentito > SINCE BY MAN

SINCE BY MAN

Rockin’hardcore

SINCE BY MAN, .    

Supporti > Non è facile dare le proprie impressioni su un disco come questo… Arriva dalla Revelation rec., nota etichetta americana che da sempre si dedica a quel genere che vive tra punk e metal chiamato hardcore. Nel corso degli anni le evoluzioni interne a questo genere si sono susseguite con una facilità a dir poco impressionante. Si è passati dalla old-school alla new school, dall’emo al crust al grind. Le differenze tra i vari generi sono spesso labili e nessuno capisce effettivamente la necessità di confondersi con questi inutili nomignoli. Detto questo (osservazione tra l’altro scontata, banale e inutile come i nomignioli di cui sopra) andiamo vedere di cosa si tratta. Nel disco in questione ci sono pochi accenni a drum machines (senza usare drum machines come specificato sul booklet), distorsioni di chitarre decisamente fuori dai canoni che a me personalmente ricordano a tratti i JR Ewing (spero che nessuno si arrabbi per questo paragone!), una voce sempre tirata al limite dell’esplosione delle tonsille alternata a rari pezzi parlati. Sicuramente lontano dal classico hardcore anni 80 ma allo stesso tempo lontano anche dalle evoluzioni proprie di Turmoil, Converge e compagnia bella (anzi bellissima!). Comunque il disco è molto interessante e più lo si ascolta più lo si vuole ascoltare. Acquista interesse col tempo… lo si capisce piano piano… lo si gusta come un buon vino…Anche se l’ultima affermazione non c’entrava molto il concetto spero sia passato!


di: DOC NOISE

Articolo inserito il:


SINCE BY MAN