BLOOMRIOT > Sentito > BROKEN SOCIAL SCENE

BROKEN SOCIAL SCENE

Cosa fanno 10 persone chiuse in una stanza nel bel mezzo del Canada con una mezza valanga di strumenti? Craeno uno dei piu' bei dischi indie-pop che potreste immaginare.

BROKEN SOCIAL SCENE, .    

Supporti > Concepito come un flusso di suoni ed emozioni, il disco porta questa attitudine anche oltre l’aspetto strettamente legato alla musica, si impadronisce dei musicisti che lo suonano e li fa rifluire uno sull’altro, fa rifluire le loro idee, fa rifluire le persone che partecipano a questo progetto. Molti infatti gli ospiti che appaiono in maniera sporadica al disco. Entrano ed escono come fossero spruzzi di un’onda dolce che si infrange su una scoglera. Molte le atmosfere proposte, anche molto diverse tra loro. Rimane comunque un senso di tranquillità che pervade tutto il disco. Rimangono gli strumenti acustici che si intrecciano tra di loro e creano queste ambientazioni estremamente rilassanti, quasi ipnotiche. Rimangono le voci suadenti e leggere che ti cullano, mentre stai ascoltando il disco sdraiato sul divano del tuo salotto. Rimane la capacità di coinvolgerti e di farti stare bene. E tu rimani li…
Rimani sdraiato, sul divano, allunghi le gambe, intrecci le mani dietro la testa, chiudi gli occhi e sorridi. Ti alzi solamente quando il disco è finito.
Ti alzi, vai al lettore cd e senza togliere il sorriso schiacci play un’altra volta.
Torni sul divano, allunghi le gambe, intrecci le mani dietro la testa e chiudi gli occhi.
E quando deciderai di toglierlo dal lettore cercherai un posto molto importante dove metterlo. Un posto che ti ricorderai perfettamente, uno che ti ricorderai in ogni momento, un posto importante per un gran disco.


di: DOC NOISE

Articolo inserito il:


BROKEN SOCIAL SCENE