BLOOMRIOT > Vissuto > LE PEN DEI GALLI

LE PEN DEI GALLI

Il ballottaggio presidenzile in Francia: i rischi dell'effetto Asterix

, .    

Vissuto Storie > Vi scrivo queste due righe ne caso Le pen vinca anche il secondo
turno delle presidenziali francesi. Già si comincia bene,
visto che Jospin ha detto "Io voto A Chirac....."

Ho già avvisato i miei di imballare i miei effetti personali
e congelare i miei conti in Svizzera. Ho provveduto ad acquistare
delle lenti a contatto azzurre e presto mi tingerò i capelli
di biondo con un taglio a spazzola.

Il mio nuovo nome è Jean, e se qualcuno vi chiede di me confermate
che sono nato a Chamonix.

Ho anche preso l'abitudine di girare con la baguette sotto il braccio
e di usare il brie come dopo barba in modo da passare per francese
al 100%.

Anche il bidet non lo uso da giorni e vedo che i miei vicini mi
salutano molto frettolosamente: meglio, passo più inosservato.

Lunedì ho un esame all'università, sempre che sia
aperta, e spero di passarlo, perchè già circolano
delle voci su fantomatici campi di concentramento dove ammassare
studenti stranieri con la scusa che leccano gli angoli delle pagine
degli stessi libri che usano i francesi (che torneranno a chiamarsi
Galli).

Se riesco ad uscire di casa entro cinque minuti forse evito il coprifuoco
delle 19, ora in cui gli stranieri non possono circolare, soprattutto
se di colore, perchè si sa che al calare del sole è
difficile vederli bene ed evitare di investrirli. In ogni caso il
reato sarà presto depenalizzato.

Penso comunque che in nome dell'antica amicizia tra Galli e Padani
dovrei riuscire a farmi deportare in Italia, dove c'è un
regime molto più democratico..... ma mi sa che proseguirò
per l'Ungheria, l'unico paese dove la sinistra ha vinto le elezioni.
L'unico problema sarà attraversare l'Austria. Forse basta
il taglio biondo spazzola e poi come dice Fantozzi "Faccio
l'accento svedese".

Ciao e a presto (dove non lo so)


di: DHARMABOY

Articolo inserito il: 2001-12-03



Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org