BLOOMRIOT > Vissuto > HIGHGATE CEMETERY

HIGHGATE CEMETERY

Il cimitero più famoso di Londra ovvero come ritrovarsi a passeggiare in un libro di Mary Shelley ed incappare nella tomba di Karl Marx.

, .    

Vissuto Luoghi > Diviso in due da Swain’s Lane, lo Highgate Cemetery si trova nel quartiere omonimo ed è senz'altro il cimitero più visitato della capitale britannica. La sua apertura risale al 1839 ed in pochi anni divenne un luogo richiestissimo per l’eterno riposo da parte di aristocratici, artisti ed intellettuali, quasi tutti abitanti del vicino quartiere borghese di Hampstead. Dopo gli anni di successo e dopo che furono venduti tutti gli appezzamenti migliori, il cimitero subì però una crisi profonda e fu oggetto di vandalismo. Nelle sue curate stradine (vi lavoravano più di 30 giardinieri) vi si trovavano infatti più che semplici sepolture dei veri e propri piccoli monumenti, che furono spesso deturpati se non rubati. Nel 1975 il vecchio cimitero, Highgate West, venne chiuso anche perché cresciuto a dismisura e preso sotto l’ala dei Friends of Highgate Cemetery. Oggi è possibile visitarlo solo in certi orari e con una guida a pagamento, ma l’atmosfera tenebrosa è assicurata.
Il lato ancora in uso, Highgate East, pur essendo anch’esso a pagamento, non ha restrizioni di sorta e vi potete perdere nel dedalo di stradine, vegetazione e ambientazioni da film horror senza l’assillo di una guida. La maggior parte dei visitatori si rende qui unicamente per visitare la sepoltura del suo ospite più famoso, ossia Karl Marx che trascorse più della metà della sua vita a Londra.
Marx stesso chiese di avere una tomba semplice, sormontata da una lapide, ma nel 1954 il movimento comunista decise di trasferire il monumento in posizione di maggior riguardo ed eresse l’attuale sovradimensionato busto in bronzo. Sull’altrettanto abnorme plinto in granito sul quale poggia il busto è stata riportata la celebre esortazione del suo ospite: “proletari di tutto il mondo unitevi”.
Sepolti con Marx ci sono il nipote, la moglie, e la domestica Helene Delmuth, che egli rese madre. Engels accettò la paternità per evitare lo scandalo e nel 1895 confidò il segreto ad Eleanor, la figlia legittima di Marx. Quest’ultima venne anch’essa integrata nella tomba di famiglia nel 1954 dopo che la polizia di Londra ebbe recuperato le sue ceneri dal quartiere generale del partito comunista, nel 1921. Praticamente tutti i leader comunisti del periodo successivo alla Seconda guerra Mondiale sono passati da Highgate a rendere omaggio a Marx. Altri comunisti meno celebri hanno ritenuto un privilegio poter riposare vicino al loro mentore e così intorno alla tomba principale si trovano quelle di numerosi leader “minori”, dal Sud Africa a Trinidad, fino a moltissimi rappresentanti del governo in esilio iracheno. I Friends of Highgate Cemetery, che si prendono cura anche di questa ala, provvedono al mantenimento dei monumenti e dell’insidiosa vegetazione ed accettano volontari tutto l’anno per aiutarli nel mantenimento del luogo.


di: DHARMABOY

Articolo inserito il:



Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org



      Utility

Londra, una delle capitali europee piu' giovani e dinamiche vi aspetta! alloggiando in uno degli ostelli di Londra Centro di HostelBookers potrete visitare non solo il cimitero di Highgate di cui si parla nell'articolo ma pure i mille punti turistici e i mille club della capitale inglese! Londra merita una visita in ogni stagione dell'anno!