BLOOMRIOT > Visto > FRANCO VACCARI

FRANCO VACCARI

Poeta visivo

FRANCO VACCARI, .    

Arte > Vaccari si avvicina all'arte fin dagli anni 60, riflettendo sulla realtà poetica del quotidiano, attraverso mezzi di comunicazione tecnologici, come video, fotografia e 'piccole' interazioni.
Grande fotografo,'ruba' dal reale volti di persone 'comuni', invitandole a lasciare un proprio segno, appendendo le fototessere, su una parete bianca!
Attraverso video, e spesso riflessioni teoriche, carpisce l'anima di 'personaggi di strada'.
Un'opera significativa della mostra, è la fotografia poetica di un'grande omone' che fa l'elemosina, sempre nello stesso angolo di strada...finchè non interviene Vaccari, che al suo posto colloca un video fisso sull'immagine di quel luogo e sul cappello, rimasto a terra, del signore.
Questa sottile sempre presente fessura, che divide e unisce allo stesso tempo, la presenza dall'assenza, il reale dalla poesia!


di: KUROSARA

Articolo inserito il: 2001-12-10


FRANCO VACCARI
Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org