BLOOMRIOT > Visto > COMUNICARE INCIDENDO

COMUNICARE INCIDENDO

Grandi formati d'artista

COMUNICARE INCIDENDO, .    

Arte > Al Centro Culturale Starter una mostra coraggiosa apre un panorama molto interessante: 8 giovani artisti presentano le loro opere-incisioni di grande formato. Nonostante il circuito dei galleristi di arte contemporanea cerchi di far gravitare spesso opere "tecnologiche", multimediali, mettendo in luce le "news", l’orientamento di questi artisti è quello di scegliere la materia a loro più affine, sensibile; ovvero poco importa quanto la tecnica sia arcaica e primitiva se è in grado di far arrivare a compimento l’opera. Anzi questa particolare tecnica, fa si che la lavorazione della lastra si trasformi in un rito: l’intimità del segno, la violenza dell’acido e il grande formato contribuiscono a rafforzare il gesto, la materia, il tono. Pesi e contrappesi, un sogno che si fa segno, un palcoscenico concettuale che impiega rigore geometrico e i segni lasciati al caso dall’acidazione diretta ( Bilancia, 2001). Segni indelebili sulle lastre, testimonianze perenni, niente di effimero, e ancora oggetti che divengono un tutt’uno con l’io (maglione 1.2.3, 1999), ritratti fantasmi che lasciano la vita per mostrare il loro svuotamento, l’incisione del vuoto mass mediatico (ritrovamento-riflesso,2000). Con l'incisione della materia abbiamo per azione impressiva, un'immagine grafica, multipla, una stampa d'arte che non ha ancora smesso di stupire.

Gli artisti:Laura Manfredi, Muriel Merzario, Valeria Manzi, Tiziana Tettamanti, Cristian Boffelli, Nicolò Centineo,Lorena Cappelletti, Francesca Gagliardi.

Centro Culturale Starter


di: KUROSARA

Articolo inserito il: 2002-12-15


COMUNICARE INCIDENDO
Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org