BLOOMRIOT > Visto > L VOTO E' SEGRETO

L VOTO E' SEGRETO

Ispirato da un documentario di Mohsen Makhmalbaf, il film che ha permesso al regista iraniano Babak Payami di vincere il premio per la miglior regia all'ultimo festival di Venezia

Babak Payami, L VOTO E' SEGRETO. 2001    

Film > Iran: è il giorno delle elezioni. Su di un isola semi desertica l'urna elettorale arriva direttamente dal cielo, paracadutata da un aereo in transito.
Una tenace agente elettorale, responsabile della postazione mobile, è determinata a raggiungere i paesini più nascosti dell'isola per garantire al maggior numero di persone il diritto di votare. Sarà accompagnata in questa impresa da un soldato tanto sorpreso quanto distante dalle idee innovative della saccente inviata del governo.
Il compito sarà comprensibilmente ostico: non solo la gente non sapeva delle elezioni, ma i più non hanno idea di chi siano i candidati tra i quali scegliere e addirittura in parecchi non sanno proprio di che cosa si tratti (tanto che qualcuno vorrebbe votare per... Dio!).
L'incanto e il mistero del deserto così assiduamente ricercato dalla lenta e precisa macchina da presa di Babak Payami diventa splendida e necessaria scenografia di questa sorta di road movie medio orientale.

"Non è un film sul sistema elettorale iraniano - ha detto il regista - ma è piuttosto una rappresentazione surreale e satirica di un tema sociopolitico."


di: RADIOTAKESHI

Articolo inserito il:


L VOTO E' SEGRETO