BLOOMRIOT > Visto > I VESTITI NUOVI DELL'IMPERATORE

I VESTITI NUOVI DELL'IMPERATORE

Dal romanzo di Simon Leys il nuovo film del regista di Palookaville

Alan Taylor, I VESTITI NUOVI DELL'IMPERATORE. 2001    

Film > E se Cleopatra non si fosse innamorata di Antonio? E se Cristoforo Colombo non fosse partito per le Americhe? E se... e se... e se Napoleone fosse riuscito a fuggire da Sant'Elena?
Alan Taylor ci propone con questa spiritosa e affascinante commedia degli errori proprio la leggenda del segreto ritorno dell'imperatore Napoleone in terra di Francia a reclamare il suo trono e la sua gloria imperiale dopo la sconfitta e il drammatico esilio sull'odiato scoglio di S. Eena.
Sono ormai passati sei lunghi anni dalla battaglia di Waterloo, ma il corso che aveva tentato di conquistare il mondo Ŕ tutt'altro che vinto: un geniale complotto organizzato dai suoi fedelissimi mira a riportarlo a Parigi mentre un sosia, il marinaio Eugene Lenormand ("non mi somiglia per niente" esclama Napoleone, novello Johnny Stecchino, posto davanti alla sua copia vivente!), lo sostituira' ingannando gli ingenui soldati inglesi.
Purtroppo le cose non vanno esattamente come previsto: il desiderio irrefrenabile di tornare in cima al mondo si scontra con la triste realtÓ di una Francia diametralmente diversa da quella che l'imperatore aveva lasciato: la stessa Waterloo Ŕ ridotta a localitÓ turistica, zeppa di gadget e souvenir!
E quando il mozzo rimasto a S. Elena rifiuta di smettere i panni dell'imperatore, il vero Napoleone non potrÓ fare altro che scontrarsi con la realtÓ di una vita umile e normale.

"La mia idea di Napoleone Ŕ quella di un rivoluzionario - ha dichiarato il regista - una delle figure storiche pi¨ grandi di tutti i tempi: oggi sarebbe un incrocio tra il presidente degli Stati Uniti, uno sceicco ed Elvis Presley!".


di: RADIOTAKESHI

Articolo inserito il:


I VESTITI NUOVI DELL'IMPERATORE