BLOOMRIOT > Visto > MOONSOON WEDDING

MOONSOON WEDDING

Tra Hollywood e Nuova Delhi: l'India che non ti aspetti nel nuovo film di Mira Nair

Mira Nair, MOONSOON WEDDING. 2001    

Film > I preparativi e la celebrazione di un coloratissimo matrimonio in una famiglia del ceto medio-alto a Nuova Delhi. Vicende di vario tipo (comiche, malinconiche, persino drammatiche) s'intrecciano fino ad arrivare a una conclusione liberatoria di suprema energia positiva sotto la pioggia.
Leone d'oro a sorpresa a questo piccolo interessante film di una regista indiana, già conosciuta e premiata in passato. Dopo un inizio in cui si fa un po' fatica a capire su che cosa voglia davvero focalizzarsi il film nella cornice dei preparativi del matrimonio, la regista riesce a coinvolgerci trovando il tono giusto, mai troppo folkloristico, mai troppo allegro e mai troppo drammatico (sebbene non manchi qualche momento serio per gli argomenti trattati), bensì efficacemente equilibrato. Il merito, più che alla sceneggiatura, pur sfaccettata e ben congegnata, va agli attori, molto in sintonia tra di loro.

Un film dolceamaro, che ci aiuta a scoprire l'altra faccia dell'India, non solamente Paese povero, e che, pur mettendoci a contatto in maniera autentica con musiche, riti e tradizioni del luogo, non lesina qualche momento, peraltro intonato e amalgamato con il resto della pellicola, che riecheggia il cinema hollywoodiano.


di: MICHELE O.

Articolo inserito il:


MOONSOON WEDDING