BLOOMRIOT > Visto > RICCARDO MILANI

RICCARDO MILANI

Il regista de "La guerra degli AntÚ"

RICCARDO MILANI, .    

Registi > Nato a Roma, dove continua a risiedere, Riccardo Milani si avvicina al mondo del cinema grazie ad una passione vera, sincera, esordiendo, dopo un corso di sceneggiatura, come aiuto non retribuito.
La prima grande occasione la ha trovandosi a fare da assistente a Mario Monicelli (Speriamo che sia femmina, I Picari, Il male oscuro). Una infinita serie di collaborazioni a fianco di numerosi altri registi quali Daniele Lucchetti (Il portaborse, Arriva la bufera, La scuola), Nanni Moretti (Caro Diario) e Florestano Vancini (Il giudice Istruttore), e una certa esperienza maturata nella direzione di molte premiatissime campagne pubblicitarie, gli permettono di arrivare nel 1997 alla realizzazione del suo primo lungometraggio: Auguri Professore, candidato al David di Donatello e nastro d'Argento quale migliore opera prima. Nel 1999 esce l'opera seconda di Milani, La guerra degli Antò seguita nel 2000 da due cortometraggi: L'extraterrestre e Una disperata vitalità quest'ultimo in memoria di Pier Paolo Pasolini, girato nel venticinquesimo anniversario della scomparsa del grande artista. Nel 2001 esce il film per la tv Il sequestro Soffiantini.


di: RADIOTAKESHI

Articolo inserito il:


RICCARDO MILANI
Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org