BLOOMRIOT > WebSfera > L'ATLANTE DEL CYBERSPAZIO

L'ATLANTE DEL CYBERSPAZIO

Una raccolta di affascinanti immagini per comprendere e studiare la geografia delle connessioni tra persone nel World Wide Web

, .    

WebSfera >

"Le mappe del Cyberspazio ci aiutano a visualizzare e comprendere i nuovi paesaggi digitali che spaziano al di là dei nostri monitor, che vivono nei cavi delle reti globali di comunicazione e nei giganteschi magazzini di informazioni online.
Le cybermappe, come le mappe del mondo reale, ci aiutano a navigare nei nuovi territori elettronici, ma hanno anche un valore estetico. Sono state create da cyberesploratori di molte diverse discipline, da ogni parte del mondo…
(Martin Dodge)". tratto da www.mappedellarete.net, verisone italiana di www.www.cybergeography.org.

Con questa presentazione Martin Dodge, ricercatore presso il Centre For Advanced Spatial Analysis, nell’ University College London, introduce il suo "Atlas of Cyberspaces", sito web che raccoglie ed analizza numerossissime rappresentazioni grafiche dei collegamenti del World Wide Web.
Dodge sostiene che "[..] la caratteristica più importante diel cyberspazio, è quella di attivare nuove connessioni tra le persone”, ed sono proprio queste ad essere l'oggetto di analisi delle mappe del cyberspazio. Queste visualizzano graficamente le connessioni tra nodi, strutture, backbones (ovvero le arterie del traffico digitale) e traceroutes. Ci sono mappe geografiche, topologiche, concettuali, artisiche e di infospazi 2D e 3D.
Questo materiale, oltre ad avere un indubbia importanza conoscitiva, è spesso sviluppato in maniera interattiva e graficamente piacevole.
Segnaliamo inoltre come la versione italiana del sito, www.mappenellarete.net, sia di ottima qualità e di facile utilizzo.


di: J412

Articolo inserito il:



Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org