BLOOMRIOT > WebSfera > LE GRANDI AZIENDE SI PREOCCUPANO PER NOI

LE GRANDI AZIENDE SI PREOCCUPANO PER NOI

Microsoft, Intel, IBM, HP ed AMD hanno stipulato un'alleanza denominata Trusted computing Group (TCG). Scopo del TCG è garantire all'utente affidabilità e sicurezza per i prodotti digitali che utilizza.

, .    

WebSfera >

Trusted computing Group, alias Trusted computing, trustworthy computing, treacherous computing, TCPA, Palladium, NGSCB. Pochi 'criminali' possono vantare un tale numero di pseudonimi, noi lo chiameremo solo TC.
Affidabilità e sicurezza si traducono in una piattaforma che non permetta di modificare i programmi usati dall'utente e mettere in comunicazione sicura le applicazioni utilizzate con il prorpio produttore. Obbiettivo originale del TC era salvaguardare i diritti d'autore dei prodotti originali.
Riflettiamoci un momento, cosa serve al TC per funzionare?
Qualcosa che funzioni in modo automatico e che sia in grado di comunicare con le aziede sopracitate. Per essere precisi serve un TPM, trusted platform module, alias chip Fritz, installato a livello hardware. Una smartcard inserita in processori, schede grafiche, schede audio, hard disck, bios ecc... Questa smart card, che chiameremo Fritz, memorizza un numero all'avvio della macchina calcolato in base alla conformazione fisica della macchina. Insomma, a seconda di che HD, scheda video, audio, processore avete, Fritz registrerà un numero che otterrà grazie alle smartcard presenti sulle vostre varie componenti hardware. Quando spegnete il vostro PC Fritz ripete l'operazione e, se lo stato della macchina viene approvato, Fritz fornisce al vostro sistema Operativo le chiavi (criptate a 2048 bit, cosa che
negli USA è illegale!!!) che vi permetteranno l'accesso ai dati creati con software TC.
E se lo stato della macchina non viene approvato? Allora Fritz non da le chiavi e potrete continuare a lavorare solo con software non TC e ovviamente non potrete più accedere ai dati creati con software TC. In parole povere saremmo nelle mani di Fritz che al posto nostro deciderà quali programmi vanno bene e quali no. Pensate che Fritz vada d'accordo con il software libero? In realtà si limita la libertà dell'utente che viene subordinata alla configurazione hardware della macchina poi a TC e al suo amico Fritz. Pensavate davvero di essere al primo posto?!

Proviamo ora a immaginare la storia che verrà…
Anno 2029. TC si è diffuso in sordina perchè troppo pochi ne erano al corrente. I costi per poter ottenere un chip "amico" Fritz sono proibitivi per la gente comune. I produttori di Free software e le piccole e medie imprese che producevano nel campo dell'informatica fanno ora parte di un'unica grande azienda: la MicroIBMntel & A.h.M.p.D. FOUNDATION!! Tutto il mondo è regolato dal TC e criptato a 2048 bit. Anche i Cinesi hanno dovuto comprare del software prorpietario, si è realizzato il sogno nel cassetto di Bill Gates.
Anno 2031. La MicroIBMntel & A.h.M.p.D. FOUNDATION è ormai fossilizzata nella ricerca, completamente sicura del funzionamento di TC e della fedeltà di Fritz ma non sa che un ragazzo di provincia, così per gioco, ha torvato il modo di farsi amico Fritz e lo ha convinto a non far funzionare più niente.


di: ALX

Articolo inserito il:



Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org