BLOOMRIOT > WebSfera > LE MACCHINE MANGERANNO SE STESSE

LE MACCHINE MANGERANNO SE STESSE

Costruisci il tuo (ro)BOT e lascia che sia sovversivo al posto tuo

, .    

WebSfera > Questi sono gli slogan di un curioso sito web, superbot.tk , che propone un metodo molto originale per limitare l'efficacia di tutti quei sistemi che, memorizzando i nostri dati e le nostre preferenze mentre navighiamo in internet , limitano la nostra libertà personale.
L'idea di fondo del progetto nasce dalla considerazione che i dati che lasciamo riempiendo moduli per mailing lists, abbonamenti, acquisti e i percorsi delle nostre navigazioni in internet vengono venduti ed utilizzati da agenzie di marketing con lo scopo di incanalare ed influenzare la nostra navigazione nella rete.
Come fare per scappare da questa forma di spionaggio industriale?
Superbot propone di creare dei BOTS, ovvero dei piccoli programmini che simulino il comportamento di un navigatore, con tanto di preferenze, gusti, argomenti ricercati, e finti dati personali da inserire nei moduli in rete. Il tutto con lo scopo di ridurre la validità statistica dei dati raccolti in questo modo dai navigatori veri.
Il sito offre la possibilità di creare gratuitamente e anonimamente il proprio (ro)BOT e di farlo navigare nella rete, seguendo i links delle pagine e gli indirizzi inseriti dal creatore.
I creatori del progetto hanno annunicato di voler implementare nei BOT un modulo AI(Intelligenza artificiale) di chat , un analizzatore di articoli, e la capacità di fare online banking!
Nonostante l'ottima grafica, il sito è in parte scritto in tedesco.


di: J412

Articolo inserito il:



Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org