BLOOMRIOT > Sentito > QUEENS OF THE STONE AGE

QUEENS OF THE STONE AGE

Picchiano di brutto: mitici

Queens of the stone age, . Alcatraz (Milano) 2007-06-18    

Live > Quarto album, tour promozionale, ok, ma qualche pezzo vecchio in più potevano concedercelo. Finale spacca tutto con No one Knows, ci han donato Go With the Flow e ci hanno emozionato, caricato, fatto bere e ballare tanto da avere il torcicollo il giorno dopo... Rock and roll, sano e ottimo rock and roll. Voce buona ma sempre un'acustica di un maledetto alcatraz che non dà valore al canto, ragazzi sistemate l'acustica vi prego. Sono stati come ce li si aspettava, niente di più, niente di meno, potentissimi, veri professionisti che ti fanno scivolare lungo svisate di chitarra che di questi tempi se ne senton poche davvero. Un attacco dietro l'altro, due secondi di pausa tra una canzone e l'altra, sempre pronti, senza mai sbagliare, tempo di tirare un sospiro nell'aria da sauna della discoteca e via. Complimenti vivissimi ad un progetto, ad un gruppo che a distanza di anni è ancora capace di fare il tutto esaurito e di far uscire la gente piena di rock puro nelle vene, e che a breve si ritroverà ad avere una crisi d'astinenza e chissà quanto ci toccherà aspettare per una nuova dose purissima di noise alla Queens Of The Stone Age.


di: dejanira

Articolo inserito il: 2007-06-20


Queens of the stone age
Hai del materiale iconografico riguardante questo articolo? redazione@bloomriot.org