BLOOMRIOT > Visto > A SCANNER DARKLY

A SCANNER DARKLY

Una storia scritta negli anni ’70 da Philip Dick

R. Linklater, A SCANNER DARKLY. USA 2006    

Film > Linklater adatta per lo schermo, in una versione dove gli attori in carne ed ossa (e stiamo parlando di divi come Keanu Reeves, Robert Downey Jr., Woody Harrelson, Winona Ryder), una storia scritta negli anni ’70 da Philip Dick, lo scrittore di fantascienza oggi più amato – a ragione - dai lettori e dal cinema (film come “Blade Runner” o “Atto di forza” sono tratti da suoi romanzi e racconti, ma anche film come “Matrix” gli sono grandemente debitori per tematiche e atmosfere). La storia del poliziotto infiltrato sotto copertura tra i drogati del futuro è una nuova occasione per indagare su misteri esistenziali come quelli dell’identità o della precaria condizione esistenziale umana, ma anche per riflettere su temi politici come quelli della società repressiva e delle strategie perverse e globalizzanti del sistema capitalistico.



Film inserito nella Rassegna estiva del Comune di Sesto San giovanni, in collaborazione con il Bloom di Mezzago "USCIAMO AL CINEMA"


di: Mauro Caron

Articolo inserito il: 2007-06-27


A SCANNER DARKLY