BLOOMRIOT > Visto > AZUR E ASMAR

AZUR E ASMAR

una Raffinatissima fiaba sulla diversità e sulla possibilità di dialogo tra razze e culture (inserito nella rassegna Usciamo al cinema)

Michel Ocelot, AZUR E ASMAR. Francia 2006    

Film > Azur e Asmar crescono vicini, come fratelli, ascoltando le stesse fiabe meravigliose raccontate dalla balia, madre di Asmar mentre Azur è figlio di un nobile altezzoso, che scaccerà Asmar e sua madre quando Azur verrà inviato lontano a studiare. Anni dopo, Azur partirà verso l’Oriente, per liberare dalla sua prigione la fata dei Jinns, protagonista delle fiabe che ascoltava da fanciullo… Ocelot, autore della saga africana di Kirikù e di “Principi e principesse”, realizza forse il suo film più ambizioso e più bello, un capolavoro figurativo pieno di echi che sembrano usciti dalle “Mille e una notte”, una raffinatissima fiaba sulla diversità e sulla possibilità di dialogo tra razze e culture.



Film inserito nella Rassegna estiva del Comune di Sesto San giovanni, in collaborazione con il Bloom di Mezzago "USCIAMO AL CINEMA"


di: Mauro Caron

Articolo inserito il: 2007-06-27


AZUR E ASMAR

AZUR E ASMAR