BLOOMRIOT > Visto > LE LUCI DELLA SERA

LE LUCI DELLA SERA

l’ultima opera di Kaurismaki

Aki Kaurismaki, LE LUCI DELLA SERA. Finlandia 2006    

Film > E’ passata un po’ in sordina l’ultima opera di Kaurismäki, che meritava invece ben altra considerazione. Un vigilante tradito dalla vita incontra la donna del destino, che però è ancora una volta cinico e baro. E’ pregevole la finezza con cui il regista finlandese impagina una delle sue consuete storie di laconici perdenti nella cornice del noir (l’intreccio criminoso, l’antieroe dominato dal fato, la dark lady), giocando col genere con molta più onestà e adesione di quanto ha fatto, tanto per fare un esempio, De Palma con la sua barocca Black Dahlia. Il cinema di Kaurismäki sembra sempre animato da una pietas genuina per i suoi personaggi, e la solitudine che trasuda dalle opere pittoriche di Edward Hopper, una volta tanto, non è citata a sproposito.



Film inserito nella Rassegna estiva del Comune di Sesto San giovanni, in collaborazione con il Bloom di Mezzago "USCIAMO AL CINEMA"


di: Mauro Caron

Articolo inserito il: 2007-06-30


LE LUCI DELLA SERA