BLOOMRIOT > Visto > CUORI

CUORI

Un film indubbiamente profondamente emozionante

Alain Resnais, CUORI. Francia 2006    

Film > Un girotondo di personaggi (un terzetto di coppie in bilico tra paura e desiderio più relativi “terzi incomodi”) si incrocia tra uffici immobiliari, appartamenti in vendita, locali notturni e interni domestici, in una Parigi invisibile imbiancata da una lunga nevicata. Resnais non nasconde l’origine teatrale (“Private Fears in Public Placet” di Ackbourn, di cui Resnais aveva già tradotto per lo schermo “Smoking/No Smoking”) del film, che racconta storie in sé tristi con tocco registico lievissimo e sorridente, con il dono prezioso dell’ironia e con una compagnia di interpreti d’alta scuola. Un film indubbiamente intellettuale ma nello stesso tempo profondamente emozionante.



Film inserito nella Rassegna estiva del Comune di Sesto San giovanni, in collaborazione con il Bloom di Mezzago "USCIAMO AL CINEMA"


di: Mauro Caron

Articolo inserito il: 2007-06-30


CUORI