BLOOMRIOT > Visto > CROSSING THE BRIDGE – THE SOUND OF ISTANBUL

CROSSING THE BRIDGE – THE SOUND OF ISTANBUL

Il ritratto sonoro di una città dove da sempre Oriente e Occidente si incontrano

Fatih Akin, CROSSING THE BRIDGE – THE SOUND OF ISTANBUL. Turchia/Germania 2005    

Film > Il turco-tedesco Akin (che ha il suo attivo “La sposa turca” premiato con l’Orso d’Oro a Berlino e “Dall’altra parte”, fresco di premio per la sceneggiatura a Cannes) racconta il viaggio in Turchia, alla ricerca di suggestioni musicalidi Alexander Hacke, incaricato di comporre le musiche per “La sposa turca”. Ne esce un mosaico musicale inaspettato e sorprendente, dove neopsichedelia, black music, hip hop si incontrano con la musica tradizionale turca e con i lamenti musicali curdi, a comporre un inedito ritratto sonoro di una città dove da sempre Oriente e Occidente si incontrano e si mischiano.


di: Mauro Caron

Articolo inserito il: 2007-06-30


CROSSING THE BRIDGE – THE SOUND OF ISTANBUL