BLOOMRIOT > Visto > MOOLADE'

MOOLADE'

Un filmper riflettere sulla situazione dell’Africa, sospesa tra valori ancestrali e necessitŕ di modernizzazione

Ousmane Sembčne, MOOLADE'. Senegal 2004    

Film > Si č spento proprio pochi giorni fa questo regista ultraottantenne, che per fortuna ha fatto in tempo a regalarci questo gioiello, premiato a Cannes nel 2004. In un villaggio dell’Africa nera una donna non solo ha rifiutato di sottoporre sua figlia alla tradizionale escissione del clitoride (una forma di sopruso maschile nei confronti delle donne mascherata da tradizione religiosa), ma offre “mooladč”, cioč protezione, ad altre ragazzine che cercano di sfuggire a questo loro destino. Con le forme ampie di un gustoso racconto corale, in cui ai toni drammatici si mescolano talvolta quelli della commedia, il film induce a riflettere sulla condizione femminile, sulla situazione dell’Africa, sospesa tra valori ancestrali e necessitŕ di modernizzazione, su tradizione e modernitŕ. Grandi temi per un cinema grande.



Film inserito nella Rassegna estiva del Comune di Sesto San giovanni, in collaborazione con il Bloom di Mezzago "USCIAMO AL CINEMA"


di: Mauro Caron

Articolo inserito il: 2007-06-30


MOOLADE'